CHI SIAMO

Uno spazio che non c’era, un modello nuovo che rivoluziona il mondo della riabilitazione, ma anche del training sportivo: INVICTUS è il primo polo tecnologico a livello mondiale che fa dell’analisi del movimento il linguaggio comune su cui si confrontano i diversi professionisti.
 
Non un “semplice” poliambulatorio medico, non solo una palestra, non solo un luogo di formazione: come tutte le “innovazioni” per Ia nostra officina del movimento non c’è definizione capace di “contenerlo”, di descriverlo con efficacia.
 
L’unico modo per scoprire INVICTUS  è . . . venire a “toccare con mano”  questa realtà unica!
INVICTUS è il primo polo tecnologico in Italia che combina in modo innovativo l’analisi del movimento con servizi di prevenzione, potenziamento e riabilitazione, adattando soluzioni tecniche per l’adulto ed il bambino, siano essi sportivi o disabili.

LA NOSTRA VISIONE

INVICTUS  nasce da un sogno, accompagnato da una visione chiara. Un’idea nata dall’incontro di Andrea Castagna, terza generazione di Ortopedia Castagna, gruppo lombardo con oltre 70 anni di esperienza, e Maria Sole Peron, oggi coordinatrice del centro.  Lungo il cammino, tanti altri compagni di viaggio, che hanno condiviso la loro visione e hanno accettato la sfida.
 
Ecco “i pilastri” che orientano la visione di INVICTUS
 
Il dato oggettivo come linguaggio comune
A Invictus il dato oggettivo raccolto nel laboratorio di analisi del movimento è “la base di partenza” per ogni diagnosi e terapia e il linguaggio comune su cui si confrontano i diversi specialisti.

Multidisciplinarietà e lavoro di squadra
Nel nostro centro figure professionali diverse come il fisiatra, il fisioterapista, l'ortopedico, la psicoterapeuta, il medico sportivo, l'ingegnere biomedico, la dietista, la pediatra, il logopedista, il kinesiologo, l'operatore shatsu, l'osteopata, il tecnico ortopedico lavorano ogni giorno in equipe, si confrontano ogni giorno sulla diagnosi e sulla terapia. Un lavoro di squadra che certo costa fatica, ma che porta a risultati straordinari e si rivela davvero arricchente.
 
No all’utente come “pallina da flipper”
Costretti a rimbalzare da uno specialista all’altro, o a peregrinare fra sanitarie, palestre, ambulatori: spesso le persone che stanno seguendo un percorso di riabilitazione si trovano ad essere delle “palline” di un flipper impazzito. Ad INVICTUS ogni paziente è preso in carico a 360 gradi, perché qui la persona è al centro: non uno slogan, ma una convinzione che orienta ogni nostra azione.  Chiunque, dallo sportivo professionista e amatore fino alla persona in riabilitazione, può così trovare in un’unica struttura, in uno spazio organizzato strutturato e accogliente, tutte le risposte che cercano: dalla palestra alle visite specialistiche, dagli ausili e alle ortesi ai prodotti dello showroom per la vita quotidiana delle persone con disabiltà fino alla proposta di formazione dell’Academy.

ricevi ora la nostra newsletter

2017 INVICTUS S.R.L. P.IVA 04984700288 - R.E.A. VI 433740 - CAP. SOC. EURO 10.000,00 I.V. - privacy policy - cookie policy

Credits: We\Go